I progetti

Cosa facciamo

L'Associazione CIVILTÀ ROMANA intende promuovere varie iniziative tra le quali:

  • Attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documentari,concerti, spettacoli teatrali, corsi per giovani ed adulti inerenti l’oggetto sociale, fornire patrocinio;
  • Lezioni di Storia e di Latino:sia all’interno dell’Associazione che all’esterno di essa. L’associazione è impegnata nello studio e nell’insegnamento del latino arcaico e non moderno (detto anche ecclesiastico). Viene pertanto adottata la pronuncia del latino attraverso un percorso di ricostruzione fonetica chiamatapronuntiatio restituta o lectio restituta ricostruita nel ‘400 da umanisti italiani sulla supposizione che ai tempi antichi la pronuncia fosse differente da quella italiana;
  • Attività di formazione: corsi di aggiornamento teorico/pratici per i propri soci e non, istituzioni di gruppi di studio e di ricerca connessi alla civiltà romana imperiale e del primo principato; attività editoriale: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche compiute, del sito internet e dei social network; attività ludiche e sportivo-ricreative connesse alle finalità associative;
  • Creazione di un laboratorio scientifico e di archeologia sperimentale permanente, dove una commissione tecnico scientifica composta da esperti e ricercatori storici del settore effettuano una prima valutazione dei vari progetti presentati, attribuendogli la dignità di ricerca storica. I commissari tecnici seguono i vari processi di ricostruzione garantendone la fedeltà e l’autenticità della “riproduzione” filologica.
  • Officina: dove vengono ricreati tutti gli oggetti, sia di uso civile che militare, in uso nell’antica Roma, con particolare attenzione e cura ai materiali da usare e alla loro funzionalità.
  • Eventi e Rievocazioni: l’associazione propone particolareggiati eventi e riti anche ludici, tra i quali spiccano: antica cena romana, ludi gladiatori, riti sacri (paleocristiani e pagani), cerimonia del matrimonio romano (Cumfarreatio), teatro latino (in lingua latina, greca ed italiana), rievocazioni di battaglie ed eventi militari e socio politici nei medesimi luoghi, “sacramentum” del legionario, ecc.

L’ASSOCIAZIONE CIVILTA’ ROMANA ha avviato i seguenti progetti di ricostruzione inerenti le diverse tematiche della civiltà romana:

 

Vita cotidiana

Attraverso la ricostruzione della famiglia imperiale, dei magistrati, dei senatori, dei patrizi, dei popolani, dei mercanti e degli schiavi, il progetto prevede lo studio di tutti gli aspetti della vita quotidiana sociale romana. Vengono riproposti e studiati anche qui antichi riti civili, quali la “Cumfarreatio” (matrimonio). Fondamentale è lo studio del latino e sulle sue sonorità in base ai recenti studi e considerazioni. Inoltre, lo studio delle ricette e delle cene dei romani, della loro gastronomia e degli eventi sociali ad essa connessi (musica, danze, intrattenimento e prosa) rappresentano un elemento importante per comprendere la vita ludica della società romana, in cui vita privata e politica spesso si fondono e si confondono.

Ars Militaria

si tratta di un progetto ad alto valore storico, focalizzato nello studio e nella contestuale riproduzione/ricostruzione della struttura militare di una legione effettivamente esistita la LEGIO XIII GEMINA, così come doveva apparire nel I sec. d.C.. I soci coinvolti nel progetto militare marciano in parata o in assetto di guerra, mostrando come le legioni si disponevano in battaglia e come venivano utilizzate le formazioni quali la “testudo”, il “cuneum” o il "murum“, permettendo ai bambini ed al pubblico di interagire. L’addestramento (che oltre alla pratica prevede anche lezioni teoriche di latino e di storia delle legioni) e la disciplina di stampo militare fanno sì che i legionari eseguano nel migliore dei modi gli ordini ricevuti in latino dai propri superiori, al suono del cornu.

Ars Gladiatoria

I ludi gladiatori e l'arte di combattimento vengono minuziosamente ricostruiti nei gesti, nelle ritualità, negli schemi marziali e nelle figure classiche dei combattenti. E', dunque, possibile rivivere un mondo assai spesso criticato, approfondendone gli aspetti ed i risvolti più critici di un complesso fenomeno  sociale.

Vita Sacra

Il progetto intende studiare l’articolato mondo dei riti e sacrifici della vita sacra della Roma antica, crogiuolo di diverse religioni provenienti da ogni angolo dell’Impero, ripercorrendone le evoluzioni e le varie ramificazioni, attenendosi il più scrupolosamente possibile agli antichi rituali basati su approfonditi studi e ricerche dell’epoca (Ovidio, Festo, Virgilio e altri). I riti spaziano da quelli più antichi e radicati nelle origini della città sino a quelli emergenti di estrazione mitriaca e paleocristiana.